Lodrino

Neonato morto a Brescia, no legionella

"Effettuati i doverosi accertamenti medico-legali, si esclude che la causa sia ricollegabile ad una polmonite e/o ad un caso di legionella". Lo spiega in una nota l'Asst del Garda in merito al decesso del neonato avvenuto nei giorni scorsi all'ospedale di Manerbio, nel Bresciano. Il bimbo è deceduto poco dopo essere venuto alla luce.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie